Meditazione InDanza

 00010002

Di tutti i doni che noi esseri umani possediamo, forse la danza è quello più bello. Ci rende vivi, libera le nostre fonti nascoste di energia, apre le porte dell’estasi, guarisce le nostre ferite e ci riporta alla terra, nostra madre, dal cui grembo possiamo raggiungere il cielo.

Il corpo ha bisogno di muoversi, di fluire, per diventare vivo. Vibrare nel corpo vuol dire essere vivi.

La danza è un modo per vibrare di vita e per onorarla; riporta nel momento presente e nella celebrazione del corpo.

Unita alla meditazione ed all’ascolto interiore, la danza diventa finalmente non performance fine a se stessa, ma libera espressione del proprio mondo interiore, perché permette di esprimere ogni emozione: gioia, serenità, amore e meraviglia, ma anche rabbia, dolore, angoscia e disperazione, emozioni dolorose che proprio grazie al movimento hanno l’opportunità di trasformarsi nelle loro polarità positive.

La danza è l’anello di congiunzione tra il corpo e l’assoluto in quanto è apertura alla trascendenza, adesione al mistero dell’essere, incontro col proprio sé interiore, con l’altro e con l’Infinito. In ogni danza si può infatti riconoscere il divino e l’autenticità in ogni movimento.

Danza quindi come espressione del Sé, della propria Essenza in libertà, senza schemi o costrizioni. Danza che va al di là degli stili, dei passi e delle coreografie proprio per arrivare al Cuore, il Core di cui parla la Corenergetica.

In questo gruppo la danza e la meditazione nascono per creare uno spazio sicuro e facilmente accessibile a tutti e per permettere al corpo di cantare la sua canzone, raccontare la sua storia e ballare la sua danza autenticamente.

I riferimenti utilizzati spaziano dal teatro-danza di Pina Baush, alla Contact improvisation, alla Moderne dance, alla Expression Primitive di Herns Duplan, alla Danzaterapia di Maria Fux, fino alla Danzaterapia Zen di Elena Cerruto ed alle Meditazioni attive di Osho.

Prossimo Seminario “Il CORPO SPIRITUALE, 6-7 ottobre 2016, presso il Centro di Terapie olistiche InEquilibrio a Lugano (CH).

Il seminario di Danzaterapia e Corenergetica “Il Corpo Spirituale” si tratta nello specifico di un seminario intensivo di Counseling a mediazione corporea che si propone di creare la condizione ideale per accedere ad uno stato meditativo attraverso la modulazione del corpo e del lavoro sul respiro al fine di facilitare crescita personale, risveglio dei talenti e benessere personale.

I settori di riferimento sono appunto la danzaterapia di Maria Fux, Hern Duplan, T. Shoop, nonchè meditazioni attive, lavori di coppia e condivisioni di gruppo.

Quello che amo sempre premettere all’inizio dei miei seminari è che tutto si svolge in assenza di giudizio, in un clima rilassato dove da me arrivano semplicemente proposte, non esercizi complicati o obbligatori, perchè sono convinta che i miglioramenti personali più profondi avvengano dolcemente, in ambienti accoglienti e ospitali, dove poter sperimentare le nostre emozioni più profonde e regalarci l’opportunità di ottenere qualche strumento in più utile alla realizzazione dei nostri desideri.
Per informazioni e prenotazioni scrivere all’indirizzo mail unionicreative@gmailcom oppure telefonare al numero +39 335 5763148.